Stampa
Categoria: Tempo Libero
Visite: 214

Sabato 8 settembre i ragazzi sordi delle Marche, con i propri referenti provinciali e l’Ens Marche

il quale ci ha regalato una giornata di puro svago e spensieratezza al parco divertimenti Mirabilandia, hanno potuto fare nuove conoscenze, nuove amicizie anche se sono diversi tra di loro nel loro modo di comunicare ovvero tra sordi segnanti e sordi oralisti impegnandosi ad avvicinarsi all’altro e tornare a casa più soddisfatti e meno ‘soli’ come lo siamo di solito nella normale vita quotidiana nel mondo udente.
Il bello è che tutto questo è stato possibile soprattutto grazie al piccolo seme piantato accompagnando i 3 nuovi ragazzi ad Aosta per il 25 anniversario CGSI lo scorso settembre 2019 invitandoli a conoscere il mondo dei sordi e dell’Ens per cui questi ragazzi, con nostro orgoglio, attualmente, sono referenti provinciali delle Marche, i quali hanno potuto tirare fuori le proprie potenzialità e motivazione collaborando e dando il proprio contributo per il futuro della nuova generazione di giovani.